-1.3 C
Belluno
Mar 7 Dicembre 2021

Fumante Alpinismo Invernale – Vajo delle Frane

Introduzione
Il Vajo delle Frane, assieme al Vajo Dal Cengio,  è molto frequentato, grazie all’avvicinamento veloce partendo da Campogrosso, se poi la strada è aperta meglio ancora. ottima palestra per chi si avvicina a questo tipo di salita invernale. Da valutare bene  le condizioni meteo e nevose, e il grado di pericolo.

Tempo salita: 3,00 h
Tempo totale: 4,30 h andata e ritorno
Difficoltà: PD+ – II° III° – 50°
Dislivello salita: 250 m – salita totale  800 m – pendenza 45° max 60°
Esposizione: N
Carta Tabacco  nr 056 – Piccole Dolomiti 1:25000
Materiale: NDA

Avvicinamento stradale
da Recoaro, passare il centro, e seguire indicazioni rifugio Campogrosso (1448 m).  In prossimità del Rifugio La Guardia (1131 m), verificare se la strada è aperta, altrimenti in 40 minuti si raggiunge a piedi il rifugio Campogrosso.

Avvicinamento
Parcheggiata l’auto in prossimità del Rifugio Campogrosso, si percorre la strada a asfaltata a sinistra (con rifugio alla vs. sinistra e parcheggio a destra) per sentiero 151 in due minuti si raggiunge il bivio, prendere a sinistra (ceppo) il sentiero 157  che in 30 minuti porta all’intersezione con il sentiero 195 che sale a sinistra fin sotto il “Milite” (gorsso pinnacolo) e sotto la parte della guglia GEI. infilarsi nelle breve galleria (prima guerra mondiale), e continuare travesando a destra il Giaron della Scala (15 minuti). Si superala base del Vajo dal Cengio (il primo canale), ci si infila nel secondo canale.

Salita                                                                                                                        L’imbocco del canale e ampio, con manto nevoso ottimale ricopre i risalti rocciosi, creando così una lingu acontinua che si snoda tra le pareti rocciose. La pendenza inizialmente 35° circa, si continua a salire, superando una paretina di misto 50°/60° che esce  su una crestina affilata, sulla sinistra spuntone con cordone di calata  (10 m), che porta al Vajo Dal cengio. Da qui si continua a salire fino alla fine. Oppure dalla calata si prende il canalino sulla destra che esce sulla parte alta di Pra degli Angeli.

Discesa                                                                                                                          Ci sono due possibilità: uscire a sinistra fino alla Cresta del Fumante, e scendere per il Giaron Della Scala, tornando ad incrociare il sentiero 157 e a ritroso.
Uscti dal canale, traversare a destra, sotto le Pareti del Castello degli Angeli, per breve tratto attrezzato, si percorre in direzione della Forcella del Fumante, scendere quindi per il vallone Prà Dei Angeli fino al sentiero 157 e a destra a ritroso.

Note     materiale indispensabile: 2 Picozze, ramponi, corda 30 m, set Artva, pala, sonda.

Cima salita il  16/12/2017

Meteo area montagna

Belluno
cielo sereno
-1.3 ° C
1.4 °
-3.2 °
86%
2.7kmh
1%
Mer
4 °
Gio
4 °
Ven
3 °
Sab
5 °
Dom
5 °

Calendario

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
× Posso aiutarti?