25 C
Belluno
Mer 6 Luglio 2022
L’alpinismo Invernale è una attività impegnativa e potenzialmente pericolosa, sopra tutto per le slavine e valanghe. In questi anni molte associazioni tipo Dolomiti Emergency, Fondazione Montagna Sicura,  il Club Alpino Italiano , Soccorso Alpino, hanno fatto molta pubblicità e prevenzione proprio per evitare spiacevoli incidenti. Dal gennaio 2022 è partito l’obbligo dell’utilizzo di Artva, Pala Sonda, c’è ancora un pò di discussione sul fatto di saperli usare.

L’attività in questo periodo spazia dalle ciaspole, Vaj (canali di neve), cascate di ghiaccio e tutto quello che ha a che fare con la neve e ghiaccio.

relazioni Alpinismo Invernale

Fumante Alpinismo Invernale – Vajo delle Frane

Il Vajo delle Frane, assieme al Vajo Dal Cengio,  è molto frequentato, grazie all'avvicinamento veloce...

Canalone Neri – Cima Tosa 3173 m via normale

Il Canalone Neri credo sia uno dei più conosciuti in Dolomiti di Brenta, la stagione...

Canale Ovest – alla Bocchetta dei Camosci 2771 m

  la salita si volge in ambiente solitario e suggestivo, generalmente vien salito a piedi con...

Vajo Dal CengioFumante (Piccole Dolomiti)

Vajo Dal Cengio - Canale percorribile nel periodo invernale, con il giusto innevamento, ottimo per...
× Posso aiutarti?