13.7 C
Venezia
Ven 7 Ottobre 2022
L’attività in montagna: a partire dalla Vie Ferrate, Vie Normali, arrampicata ecc. sono attività “potenzialmente pericolose” ecco perché cerco anch’io di fare la mia piccola parte di divulgazione, a partire anche dal semplice escursionismo, mai da sottovalutare nulla. Il mio consiglio è:
– scegliere l’itinerario in base alle proprie capacità
– valutare e informarsi
– Se possibile sempre in compagnia – lasciare detto a casa dove si va
– Verificare il Meteo eventualmente spostare l’uscita
– Avere le attrezzature adeguate per la Vostra attività
Le relazioni che troverete sul mio sito, sono state scritte in base alle condizioni che ho trovato nel momenti in cui le ho fatte, quindi giunti sul posto nel procedere con: la Via Ferrata, Via Normale, Arrampicata ecc. – valutare bene sul posto le condizioni della roccia, chiodi, punti di ancoraggio e soste di calata, se necessario (per l’arrampicata sostituire o rinforzare con nuovo materiale).
Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia inconveniente, incidente, perdita o danno risultanti dalle informazioni contenute nella presente relazione.
Ecco un paio di siti molto utili sulla Sicurezza in Montagna
Guida alla 4° edizione si parla di Vie Normali alle 86 Cime oltre i 3000 m. Nasce dall’idea di Roby Magnaguano e mia, ma grazie al contributo di Roberto Ciri e Francesco Cappellari di Idea Montagna Editoria e Alpinismo abbiamo raggiunto un gran risultato. Il progetto si è ampliato con il  sito   3000dolomiti.it e una pagina Facebook dove potete iscrivervi e iniziare a collezionare le cime e e conoscere anche nuove persone con cui andare in montagna.

Guida alle Vie Normali del Gruppo delle Dolomiti di Brenta, con l’aiuto degli amici Roberto Ciri e Milo Muffato abbiamo salito, descritto e fotografato le cime più belle del Brenta. Sono raccolte 170 vie normali ad altrettante vette e informazioni su altre 55 cime secondarie. Dedicata anche questa a un pubblico che di montagna se ne intende, utilizzo dell’attrezzatura, manovre di corda ecc. Un ringraziamento va sempre a Idea Montagna editoria e Alpinismo

La Casa Editrice Tabacco Srl realizza mappe geografiche fin dal dopo guerra, il marchio è riconosciuto a livello internazionale come sinonimo di precisione e sicurezza per arrampicatori estremi, alpinisti, trekkers, escursionisti e gitanti domenicali.

Per rimanere aggiornato

logo alpenplus
× Posso aiutarti?